In attesa della super sfida contro la Polisportiva Nordest Gradisca, con il Bologna prove tecniche di preparazione in vista dell’antagonista Treviso la terza incomoda del girone.

BOLOGNA

Trasferta in terra emiliana in quel di Bologna per i biancorossi del Wheelchair Vicenza che con passo felpato e sornione dei felini ingrana la marcia solo dopo aver constatato quanto sia ostico Dozza Bologna, team molto giovane ma con reparti attrezzati, infatti dopo le prime battute si è assistito ad un vantaggio iniziale della squadra del nuovo coach Saldutto che ha sostituito Anna Piccione nella conduzione della squadra felsinea. Con il passare dei minuti Vicenza ristabilisce le giuste distanze, facendo prevalere l’altezza sotto le plance del suo giocatore più rappresentativo Sejmenovic e la velocità di Zamboni chiudendo la prima frazione di gioco 15 a 12 per gli ospiti. Il prosieguo del match si delinea su un’unica direzione vedendo in assoluto i berici primeggiare sul risultato oltreché sul gioco. Si va al riposo lungo con il risultato di 37 a 27 per i vicentini.

Nella ripresa la musica non cambia anzi Vicenza incrementa sempre di più il risultato, consolidando il vantaggio consentendo al coach Caccin di utilizzare il resto della panchina senza patemi d’animo. Ottima la prova di Ahmethodzic e Forgione per Bologna. Qualche errore di valutazione di troppo della coppia di arbitri chiamata a dirigere la gara.

+Copia link

0 Responses to “A Bologna, Vicenza consolida il primato in classifica”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti