Vicenza regola con affanno i conti con Verona

Partita dai due volti, risolta grazie al pressing attuato da Caccin dopo i primi due tempi.

Partita combattuta ed avvincente, equilibrata nel primo quarto, con predominio dei veronesi sotto le plance. Poi inizia l’arrembaggio dell’Olympic Basket Verona tutto riflesso nel parziale del secondo quarto 4-12.

Non è mai troppo tardi e così Vicenza decide di far sua la partita ed inizia un pressing efficace a tutto campo con ripetute conquiste di palloni sulle rimesse e aperture della squadra del presidente scaligero Saverio Pellegrino, rosicchiando un margine di 9 punti e portandosi in vantaggio, sul tabellone al terzo tempo si leggeva 37 a 34 per Vicenza, mantenendo il vantaggio anche a tratti con fatica, riuscendo alla fine a contenere la furia dell’ottima batteria di lunghi del Verona.

La partita si conclude con il risultato di 47 a 43. Si è sentita l’assenza del veterano Cunico per Vicenza che in entrambi gli incontri con il Verona e stato infortunato. Anche Verona penalizzata dall’assenza di Lorenzo Tomasi per infortunio.

Vicenza

Zamboni 7, Farinello 12, Maiello, Kamara 16, Ferro Marco, Ferro Mauro 8, Alessi 2, Garbinato 2.Alba

Allenatore Caccin
Verona

Varana 4 Donisi, Rodegher 8, Brunelli 12, Dal Pozzo 6,Careddu 2, Zilocchi 6, Tomasi ne, Bigi, Filippini, Bianchi 2


+Copia link

0 Responses to “1° Giornata Ritorno”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti